domenica 12 febbraio 2017

MILANO: DAL 22 AL 27 FEBBRAIO TORNA LA MODA DONNA CON 174 COLLEZIONI

La fashion week Milano Moda Donna, in programma dal 22 al 27 febbraio 2017, è ai blocchi di partenza: sono in programma 70 sfilate, 88 presentazioni e 37 eventi, con 174 collezioni dedicate alla moda per il prossimo autunno inverno. Tra

 

Tra le novità spicca il fatto che Gucci e Bottega Veneta presentano in una sola sfilata doppia le collezioni donna e uomo. È questa la penultima edizione (l’appuntamento di giugno sarà ancora invariato) prima degli importanti cambiamenti che avranno luogo dal prossimo settembre con la riunificazione delle date dei saloni e della fashion week, per creare un forte momento sinergico per tutte le realtà del sistema.

Stavolta e sempre grazie al protocollo d'intesa col Comune di Milano oltre alla Sala delle Cariatidi ci sarà una nuova location prestigiosa come lo Spazio Cavallerizze al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia
Mentre il Fashion Hub sarà sempre all'UniCredit Pavillon dove ci sarà anche il quartiere generale di Milano Moda Donna. Non di troppo alto spessore gli eventi collaterali e culturali. 



venerdì 3 febbraio 2017

DA SABATO 4 A LUNEDÌ 6 FEBBRAIO, DIVIETO DI CIRCOLAZIONE EURO 4 DIESEL A TORINO

A seguito delle rilevazioni Arpa, in merito alla concentrazione di pm10 nell'aria, sabato 4, domenica 5 e lunedì 6 febbraio i veicoli diesel Euro 0,1,2,3,4 e benzina/gpl/Metano Euro 0 non potranno circolare a Torino (dalle 8 alle 19 per trasporto persone e dalle 8,30-14 e 16-19 per trasporto merci) *.

DEVI SPOSTARTI IN CITTÀ E REGIONE? CONTATTACI SENZA IMPEGNO
Servizio auto con conducente senza anticipo per tutto il Piemonte, Liguria e Valle D'Aosta. 

 

(*) Attenzione! Anche se il cruscotto regionale segnala un livello differente, per la Città di Torino verrà applicato il livello arancio (2) suindicato.

NUOVO LOOK PER EDUCAFORM: IL PORTALE DELLA FORMAZIONE

La nuova grafica del sito di Educaform, piattaforma dedicata all’apprendimento e alla formazione personale, permette di assaporare con gli occhi la vasta gamma di corsi proposti, grazie ad un’interfaccia lineare e pulita per l’utente, che può navigare facilmente attraverso le varie sezioni e i contenuti presenti.


Con i corsi proposti da Educaform, chiunque può dare una svolta alla propria vita lavorativa, acquisendo nuove skill con le quali migliorare la propria posizione o trovare un nuovo impiego. Sono presenti sia corsi online, sia in aula, oltre ai corsi universitari. Nel nuovo sito è presente una sezione dedicata ai corsi universitari, realizzati in collaborazione con prestigiosi atenei italiani.

UNA OPPORTUNITÀ PER LE SCUOLE E LE UNIVERSITÀ

Con Educaform gli istituti di formazione hanno la possibilità di essere trovati da persone interessate ai corsi erogati e nel contempo possono convincere a scegliere il corso rispondendo alle loro domande.

UNA OPPORTUNITÀ PER CHI CERCA FORMAZIONE E LAVORO 

Educaform è una piattaforma gratuita che presenta i migliori corsi in Italia costruiti intorno a voi, adatti alle vostre esigenze e quindi perfetta per coloro che lavorano o hanno impegni.

Educaform infatti è un portale che ha al centro la persona e il lavoro. Si rivolge a persone di tutte le età, professionisti e imprese, per rispondere alle esigenze formazione-lavoro, e contribuire alla crescita culturale e sostenibile delle organizzazioni. La nostra mission è quella di avvicinare l'offerta formativa ai cittadini permettendo loro di trovare i corsi professionali o universitari che più si avvicinano alle loro esigenze e obiettivi. I corsi sono tutti selezionati dalla nostra redazione per qualità e competenza.

Scopri il corso più adatto a te

Il sito è stato ralizzato dalla new media agency ChieriWeb, specializzata in SEO, SEM, Web Marketing e Web Reputation.

FISCO E BILANCIO: INCONTRO GRATUITO PER LE IMPRESE IN API TORINO

FISCO E BILANCIO: INCONTRO GRATUITO PER LE IMPRESE IN API TORINO Agevolazioni fiscali e finanziarie, revisione dei principi contabili per la redazione del bilancio, variazioni IVA sulle dichiarazioni di intento e semplificazione di alcuni adempimenti. Ecco alcune novità fiscali che arrivano con il 2017.


Programma

Super ed iper ammortamento, novità del credito ricerca e sviluppo

Roberto Musso - Dottore commercialista in Torino

La nuova Sabatini

Marco Corcione - Funzionario Servizio Credito e Finanza API Torino

Nuovi principi contabili nazionali nella redazione del bilancio

Donatella Busso - Professore associato di Economia Aziendale, Scuola di Management

Estromissione agevolata beni con assegnazione ai soci

Elena Da Pont - Dottore commercialista in Torino

Le novità IVA su dichiarazioni di intento, dichiarazione annuale IVA e credito IVA trimestrale

Clara Pollet - Responsabile Servizio Fiscale Tributario API Torino

Si invitano le aziende a confermare la propria partecipazione a API TORINO

VENERDÌ 3 FEBBRAIO: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE EURO 3 DIESEL A TORINO

Venerdì 3 febbraio 2017, blocco alla circolazione dei veicoli privati (livello 1 - giallo) Diesel fino all'Euro 3 e Benzina, gpl e metano precedenti all'Euro 1, dalle 8.00-19.00 per i veicoli adibiti al trasporto persone, dalle 8.30-14.00 e 16.00-19.00 per i veicoli adibiti al trasporto merci.

DEVI SPOSTARTI IN CITTÀ E REGIONE? CONTATTACI SENZA IMPEGNO
Servizio auto con conducente senza anticipo per tutto il Piemonte, Liguria e Valle D'Aosta. 

Attenzione! Anche se il cruscotto regionale segnala il livello bianco per venerdi' 3 (essendo previsti pm10 a 50), per la Città di Torino verrà applicato il livello giallo suindicato.


Aggiornamenti per le limitazioni del fine settimana sono disponibili qui.

giovedì 24 dicembre 2015

SDL CENTROSTUDI E MINISTERO DELLA DIFESA: RINNOVATA LA CONVENZIONE

SDL CENTROSTUDI S.p.A ha rinnovato l’accordo con l’importante Istituzione Italiana quale è lo STATO MAGGIORE DELLA DIFESA.

Per continuare un’attività di tutela da vessazioni bancarie e finanziarie in favore del proprio personale dei Ruoli Militari e Civili delle Forze Armate Italiane (e di tutte le loro famiglie).

Visitando il sito SDL CENTROSTUDI alla sezione “CONVENZIONI” troverete appunto la convenzione stessa nonché la lettera informativa che verrà inviata – per le necessità operative di profilatura – al personale delle Forze Armate, che verrà pubblicata su tutti e da tutti i siti internet ed intranet afferenti allo Stato Maggiore della Difesa.

La convenzione sarà gestita in un modo assolutamente innovativo.

Il personale dei Ruoli Militari e Civili delle FF.AA. potrà rivolgersi direttamente ad SDL CENTROSTUDI scrivendo ad un indirizzo email appositamente creato: convenzione.difesa@sdlcentrostudi.it

Personale interno allo staff SDL Centrostudi, già adeguatamente formato, gestirà le varie richieste che perverranno per poi indirizzarle alle Business Unit di competenza coinvolte.

In allegato 
Riportiamo di seguito i passaggi della convenzione 

Informazione per il Personale dipendente dell’Amministratore della Difesa Ruoli Militari e Civili delle Forze Armate VERIFICA GRATUITA ED EVENTUALE RECUPERO SOMME PER INTERESSI ULTRALEGALI SU MUTUI - CONTRATTI DI CESSIONE DEL QUINTO DELLO STPENDIO - PRESTITI PERSONALI IN SOFFERENZA O RINEGOZIATI - CARTE DI CREDITO REVOLVING - CONTI CORRENTI AFFIDATI - CARTELLE ESATTORIALI.


SDL Centrostudi
È ben nota l’attenzione e la sensibilità dello Stato Maggiore della Difesa per la condizione delle famiglie del personale dei Ruoli Militari e Civili delle Forze Armate. Spesso le famiglie si trovano a dover affrontare i riflessi quotidiani di problemi generali dell’economia e della società. Purtroppo nell’attuale congiuntura si aggiungono ulteriori difficoltà e penalizzazioni, laddove talune aziende dei servizi bancari, finanziari e assicurativi applicano condizioni scorrette o comunque penalizzanti.

Tutte le volte che una famiglia si trova a fronteggiare queste situazioni, essa subisce un costo in termini di privazione della serenità e di preoccupazioni che conseguono. A seguito di interventi di tutela è possibile alleviare i disagi e ripristinare, ove fossero venute meno, condizioni di correttezza tra istituti finanziari, bancari, assicurativi, fiscali e utenti. Consapevole di ciò, la società SDL Centrostudi ha avviato un dialogo con lo Stato Maggiore della Difesa al fine di individuare soluzioni idonee e alleviare le difficoltà del Personale dipendente civile e militare e ha proposto allo Stato Maggiore della Difesa, che l’ha accolta, una Convenzione per servizi di verifica e eventuali riscontro delle anomalie attraverso un’attività di tutela per tutti gli appartenenti (compresi quelli in quiescenza) alle Amministrazioni militari e dei loro familiari. I prodotti in esame sono mutui, contratti di cessione del quinto dello stipendio, prestiti personali in sofferenza o rinegoziati, cosiddette carte revolving, conto correnti affidati, nonché cartelle esattoriali. In virtù di questa convenzione si offrono servizi gratuiti per rilevale le anomalie prima ricordate e condizioni vantaggiose nel caso si decidesse di procedere ad una azione attraverso la quale in taluni casi è persino possibile ottenere la integrale restituzione delle somme indebitamente fatte pagare che si articola in tre fasi successive:
  1. 1)  Analisi preliminare di tutti i rapporti contrattuali in materia di mutuo, prestito, conto corrente, carte di credito, assicurazioni, cartelle esattoriali. Questa fase, detta di pre-analisi, si conclude con la redazione di un Estratto Peritale GRATUITO, poiché i costi sono a carico della Fondazione non profit che collabora con la società SDL Centrostudi;
  2. 2)  Dopo l’esame del quadro dettagliato della propria situazione, laddove emergano concrete possibilità o di riduzione della pressione finanziaria o addirittura di recupero di somme e ingiuste penalizzazioni, il cliente può decidere se procedere tecnicamente verso la controparte;
  3. 3)  Nel caso che il cliente decidesse di avvalersi della tutela tecnica di SDL Centrostudi poiché vi è altissima possibilità di ottenere un risultato positivo potrà far seguire la Perizia Certificata e Asseverata per contestare alla controparte le somme indebitamente fatte versare;
  4. 4)  SDL Centrostudi procederà con la propria struttura tecnica per la risoluzione del contenzioso a vantaggio della famiglia del dipendente dell’Amministrazione della Difesa.
    Nella proposta di Convenzione, accolta dallo SMD, si fissano le seguenti condizioni a favore del personale dipendente civile e militare delle FF.AA., attualmente in servizio e non più in sevizio e ai loro familiari:


    1. a)  Servizio di tutela sui MUTUI: tariffa pari a 2.300 euro (duemilatrecento/00 euro) iva compresa, rispetto al prezzo di listino ordinario che è pari a 2.800 euro.
    2. b)  Modalità di pagamenti (in deroga alla modalità ordinaria che prevede sia totale immediato)
      • -  50% alla sottoscrizione del contratto (con avvio immediato delle procedure per la stesura peritale)
      • -   25% 30gg dalla sottoscrizione
      • -  Saldo 60gg dalla sottoscrizione

    3. c)  Sulle somme recuperate a vantaggio della famiglia si applica una percentuale per i costi dei servizi SDL Centrostudi stabilità come pari al 20% (anziché il 25% previsto in assenza di convenzione).

    GESTIONE DEL DEBITO DELLE FAMIGLIE 
    Per i prodotti che riguardano la gestione del debito delle famiglie (prestiti rinegoziati, cessione del V dello stipendio, ecc.) tutta l’attività viene svolta a titolo gratuito. A SDL Centrostudi verrà riconosciuta una percentuale che varia dal 35% (invece del 40%) del recuperato o minor debito se la cifra è minore di 5.000 euro, al 30% (invece del 35%) del recuperato o minor debito se la cifra è maggiore di 5.000 euro. 

    ALTRI PRODOTTI 
    Per tutti gli altri prodotti offerti da SDL Centrostudi si applica uno sconto pari al 20% sul prezzo di listino. 

    NOTA BENE 
    Le perizie di SDL Centrostudi SpA sono coperte da assicurazione di tutela legale totale per cui il cliente recupera le spese sostenute in caso di soccombenza oltre alla restituzione del 100% di quanto versato per l’acquisto della perizia. Il cliente che si affida a SDL Centrostudi SpA pertanto “o vince o non perde”. In aggiunta ai sopracitati vantaggi, al personale che invierà documentazione per l’elaborazione dell’estratto peritale gratuito, sarà proposto di aderire all’Associazione SDL per la tutela dei Consumatori e degli Utenti a titolo assolutamente gratuito per l’acquisizione della Carta Servizi anch’essa gratuita che permette l’accesso ad ulteriori vantaggi (VDS facsimile allegato). Per avere tutte le informazioni utili a il supporto nella risoluzione delle problematiche finanziarie, accedendo alla convenzione occorrerà:


    1. 1)  Contattare il personale incaricato SDL al seguente indirizzo di posta elettronica: convenzione.difesa@sdlcentrostudi.it
    2. 2)  Dimostrare l’appartenenza alle FF.AA. propria o del proprio familiare inviando copia della tessera mod. AT o altro documento comprovante l’appartenenza. Cordiali saluti SDL Centrostudi SpA Mazzano, 05/11/2015 
ARTICOLI CORRELATI 

- USURA BANCARIA: LA SOLUZIONE DI SDL CENTROSTUDI È NELL'ECONOMETRIA
 - SDL CENTROSTUDI: UN VADEMECUM PER DIFENDERSI DALLE BANCHE
 - SDL CENTROSTUDI: RISULTATI RECORD


giovedì 17 dicembre 2015

SDL CENTROSTUDI - RISULTATI RECORD

MAZZANO (BS), 15 Dicembre 2015 – Il Giornale di Brescia ha pubblicato la 10° edizione dei Bilanci  delle Aziende 2014 di Brescia, sotto la lente 750 aziende bresciane. 
 
SDL Centrostudi
SDL Centrostudi
Nella lista si contano almeno venti aziende con un ROI (“Return on Investment" che tradotto dall'inglese risulta come "Ritorno sull'investimento” utilizzato per indicare l'indice che identifica la redditività del capitale investito) superiore al 22%.
SDL Centrostudi SpA si colloca al vertice delle imprese e dei gruppi con il più alto tasso di redditività in assoluto del bresciano, con un ROI del 69,8%, in crescita di 27 punti percentuali rispetto al 2013 e un ROE del 2333%.
Sono numeri importanti, questi, che evidenziano come SDL Centrostudi SpA sia una start up anche se ha solo 5 anni di vita, che ha già raggiunto risultati incredibili non solo in termini di fatturato ma anche di penetrazione del mercato. Qui è possibile leggere la 10° edizione dei Bilanci  delle Aziende 2014 di Brescia,